fbpx
Close

+39 06 47 41 646 info@h2020project.it versione inglese

Bando ISI INAIL 2019: finanziamenti alle imprese per salute e sicurezza sul lavoro

Oltre 250 milioni di euro a fondo perduto grazie al nuovo bando Isi INAIL 2019. Finanziamenti per acquisto macchinari, attrezzatture, rimozione amianto e altri investimenti per il miglioramento della salute e sicurezza dei luoghi di lavoro

Bando Isi Inail 2019 preocedura domande per il 2020Aggiornamento APRILE 2020

A causa dell’emergenza Coronavirus, è stata rinviata l’apertura della procedura informatica di presentazione della domanda per il bando Isi INAIL 2019.

INAIL mette a disposizione contributi a fondo perduto per oltre 250 milioni di euro per le imprese che investono nel miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Nuovi macchinari, impianti, attrezzature da lavoro, rimozione dell’amianto sono alcuni degli interventi finanziabili.

I beni acquistati dovranno configurarsi come soluzioni innovative per:

  1. abbattere in misura significativa le emissioni inquinanti
  2. migliorare il rendimento e la sostenibilità globali
  3. conseguire la riduzione del livello di rumorosità o del rischio infortunistico o di quello derivante dallo svolgimento di operazioni manuali.

Quali sono i Progetti finanziabili?

Le risorse finanziare sono ripartite per regione/provincia autonoma e per assi di finanziamento.

Il bando ISI INAIL prevede 5 Assi di finanziamento:

  • Asse 1 (sub Assi 1.1 e 1.2): Progetti di investimento e Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale;
  •  Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale di carichi (
  • Asse 2)
  • Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto (Asse 3);
  • Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività (Asse 4)
  • Asse 5 (sub Assi 5.1 e 5.2) Progetti per micro e piccole imprese nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli.

 

Chi può partecipare al Bando ISI INAIL?

Possono richiedere l’agevolazione le imprese, anche individuali, su tutto il territorio nazionale ed iscritte alla Camera di commercio.

Per l’asse 2 di finanziamento possono essere soggetti destinatari anche gli Enti del terzo settore.

In cosa consiste l’agevolazione?

L’agevolazione concessa tramite il Bando Inail è un contributo a fondo perduto fino a 130 mila euro.

La misura del finanziamento in conto capitale varia in base all’asse:

  • Per gli Assi 1,2,3, nella misura del 65%, è erogabile da un minimo di 5 mila euro ad un massimo di 130 mila euro;
  • nella misura del 65%, è erogabile da un minimo di 2 mila euro ad un massimo di 50 mila euro per l’Asse 4, ;
  • Infine, nella misura del 40% per l’Asse 5, per i soggetti destinatari del sub Asse 5.1 e del 50% per i soggetti destinatari del sub Asse 5.2. Il finanziamento è erogabile da un minimo di 1 mille euro ad un massimo di 60 mila euro.

Aggiornamento APRILE 2020

A causa dell’emergenza Coronavirus, è stata rinviata l’apertura della procedura informatica di presentazione della domanda per il bando Isi INAIL 2019.

bando ISI Inail sospensionde date

Scadenze Bando Isi Inail – tabella dal Sito Inail

Per maggiori informazioni, contatta un advisor FIMAP. Chiama lo 06 474 164 6 oppure invia una email a info@h2020project.it o compila il form. Inserisci nell’oggetto “Bando ISI Inail”.

Ci occuperemo per te di:

  • Progettare e compilare la domanda di partecipazione al bando e predisporre la documentazione e gli allegati richiesti;
  • Inviare telematicamentela domanda;
  • Seguire la fase di valutazione e erogazione del contributoda parte dell’ente finanziatore e la rendicontazione delle spese.

 


Raccontaci la tua innovazione | start up

Fimap assiste PMI e start up innovative come grant advisor per le attività di ricerca di contributi e finanziamenti.

Siamo specializzati in bandi regionali e nazional e call europee con focus nei settori I4.0, della digital transformation e l’innovazione.

Il framework che abbiamo definito, l’Innovation Radar, punta a facilitare l’incontro tra soluzioni – startup innovative e una domanda di innovazione che proviene dalle imprese.

L’Innovation Radar di Fimap è il primo strumento che sviluppa l’open innovation in maniera integrata con la finanza agevolata (“co-founded open innovation”).

Un esperto è a tua disposizione per un prospetto gratuito di tutte le opportunità alle quali la tua start up o PMI può accedere in questo momento.

RICHIEDI INFORMAZIONI E ASSISTENZA

Invia una email a info@h2020project.it  o chiama lo 06 474 164 6

Indica il nome della tua startup innovativa o una breve descrizione della tua innovazione, la Regione in cui sei localizzato o vuoi localizzarti e un recapito al quale vuoi essere ricontattato.

0 Comments

Comments are closed