fbpx
Close

+39 06 47 41 646 info@h2020project.it versione inglese

Bando per lo sviluppo dell’Export digitale 2019

6 mila euro a fondo perduto per la digitalizzazione dei processi di internazionalizzazione per le imprese di Milano, Monza Brianza e Lodi

Fino al 30 settembre 2019 sono ammesse le domande per il bando Contributi alle MPMI per lo sviluppo dell’export digitale 2019 promosso dalla Camera di Commercio di Milano, Monza Brianza, Lodi. La misura mira a favorire la “cultura digitale” sul piano dell’internazionalizzazione, sostenendo l’accesso e il consolidamento delle MPMI sulle piattaforme internazionali (B2B, B2C e smart payment).

Le attività finanziabili devono essere strutturate sulla base di azioni integrate come:

  • Primo orientamento sull’utilizzo degli strumenti digitali, con eventuale partecipazione a momenti seminariali di approfondimento, per verificare il livello di digitalizzazione ed il posizionamento online;
  • Export Check up per l’individuazione dei mercati esteri con maggiori potenzialità per i prodotti aziendali, in cui verranno approfondite le caratteristiche dell’offerta, definiti i mercati esteri con maggiori potenzialità e i trend di mercato;
  • Digital Assesment tramite il quale verrà strutturato un report conclusivo, basato sulle analisi precedentemente condotte, che indicherà i principali marketplace e le piattaforme smart payment per consolidare i mercati internazionali di interesse;
  • Accesso a piattaforme internazionali online per la promozione all’estero su portali di ecommerce, retailer e marketplace o espansione su nuovi mercati per piattaforme internazionali online già presidiate.

Tra queste attività, la prima e l’ultima sono considerate obbligatorie.

 

Chi può partecipare

Possono presentare domanda le MPMI di tutti i settori economici aventi sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio di Milano, Monza, Brianza, Lodi.

Le domande possono essere presente dal 21 maggio 2019 al 30 settembre 2019, esclusivamente in via telematica.

RICHIEDI INFORMAZIONI SU QUESTO BANDO

 

Spese ammissibili

Sono ammissibili le spese per:

  • canoni di inserimento su piattaforme online;
  • azioni di promozione sui mercati target con l’utilizzo di strumenti di digital e social media marketing;
  • predisposizione di portfolio prodotti, traduzioni, shooting fotografico, web design, content strategy;
  • azioni di potenziamento della SEO, al fine di concretizzare la visibilità dei brand aziendali nei mercati target;
  • realizzazione di campagne di promozione digitale, di couponing, di attività di inbound marketing per l’export e presenza sui canali social.

 

Contributo a fondo perduto

L’agevolazione consta di un contributo a fondo perduto di importo massimo di 6.000 € ed intensità pari al 60% dei costi ammissibili e di servizi gratuiti di Primo orientamento, Export Check up, Digital assesment e accesso alle piattaforme online, previsti dal bando.

 

Richiedi supporto per partecipare al bando Export Digitale 2019

Per ricevere supporto per partecipare al bando Export Digital 2019 contatta la divisione Fimap specializzata in Finanza agevolata e Europrogettazione. Email a: info@h2020project.it inserisci nell’oggetto “Export Digitale” oppure chiama: 06.4741646.

 

IL SERVIZIO DI CONSULENZA DI FIMAP FINANZA AGEVOLATA E EUROPROGETTAZIONE:

  • Monitoraggio bandi e finanziamenti pubblici e privati accessibili;
  • Informazioni di sportello;
  • Orientamento e Valutazione del progetto per l’individuazione dell’idea e l’analisi del contesto di riferimento;
  • Progettazione e compilazione della domanda di partecipazione al bando e predisposizione di tutta la documentazione e degli allegati richiesti;
  • Invio telematico della domanda;
  • Supporto nella fase di valutazione e erogazione del contributo da parte dell’ente finanziatore e rendicontazione.
0 Comments

Comments are closed